Trattamento Ayurvedico Padabhyanga

Padabhyanga, il trattamento ayurvedico dei piedi e delle gambe

Il Padabhyanga è il trattamento dei piedi e delle gambe dal ginocchio in giù.

Viene praticato con olio caldo erbalizzato.

Solitamente si fa a chi non può godere del beneficio del Sarvabhyanga. I piedi sono in contatto diretto con la testa, ci confluiscono tutti i centri nervosi. Il piede raffigura il corpo umano. Nel piede c’è la pompa sanguigna.

Si pratica seduti su una sedia con l’operatore seduto in terra o sul lettino.

È consigliabile ricevere il trattamento in cicli da 3, 5, 7, 9, 14 o 21 massaggi.

Gli effetti immediati sono immediata necessità di urinare, sudore ed espulsione delle tossine.

Un ciclo di Padabhyanga induce ad un sonno ristoratore ed è quindi un’ottima cura per l’insonnia, aiuta la persona a superare la fatica, aiuta il nutrimento del corpo, promuove la longevità, promuove il vigore fisico, riduce lo stress, riduce i dolori. Previene e mantiene la buona salute.

Aiuta molto le persone che hanno problemi di digestione e di cattivo metabolismo. Previene la malattia, mantiene e promuove lo stato di salute. Rinforza l’udito e la vista. Ideale in caso di crampi. Si riattiva la pompa ed il flusso sanguigno.

Non si può ricevere alcun trattamento in caso di ciclo mestruale, febbre ed a meno di sei mesi di distanza da un intervento chirurgico.

Non è consigliabile riceverlo durante la digestione.

Durata: 40′ più 10′ di relax


Vuoi prenotare un trattamento o un ciclo di trattamenti Padabhyanga? Contattaci subito!