Yoga e Ayurveda, un sistema completo di Benessere

Pubblicato il Pubblicato in News

Spesso si pensa a Yoga e Ayurveda come a due discipline separate; in realtà sono due rami interconnessi dello stesso grande albero della conoscenza vedica.

La conoscenza vedica è l’antica scienza mantrica dei veggenti e degli yogi dell’India, progettata per mostrarci il funzionamento interiore dell’universo e della nostra coscienza, al fine di portarci allo stato di autorealizzazione e liberazione dal ciclo di nascita e morte. La conoscenza vedica non ci ha dato solo discipline spirituali, ma ha toccato tutti gli aspetti della guarigione, della scienza, dell’arte e della cultura.

L’Ayurveda è uno dei quattro Upaveda, o insegnamenti vedici secondari, e affronta tutti gli aspetti della guarigione e del benessere del corpo e della mente.

Lo yoga, in particolare nella sua formazione attraverso i Yoga Sutra di Patanjali, è uno dei sei sistemi della filosofia vedica (shad darshanas).

Gli altri sistemi vedici includono Nyaya (logica), Vaisheshika (categorizzazione), Samkhya (enumerazione dei principi cosmici), Purva Mimamsa (rituale) e Uttara Mimamsa (Vedanta o Metafisica). Lo yoga pervade in qualche modo tutti e sei i sistemi e rappresenta il loro lato pratico, delineando i principi e i metodi principali per sviluppare la mente meditativa che è la base di tutta la conoscenza vedica.

In questo schema vedico classico, l’Ayurveda è il sistema vedico sviluppato appositamente per scopi curativi, mentre lo yoga è il sistema vedico della pratica spirituale.

Lo yoga è una pratica spirituale interiore, quella che viene chiamata Sadhana in sanscrito. Questo non significa che non possiamo usare gli aspetti dello Yoga dal punto di vista terapeutico, ma che questo non è il suo scopo o orientamento primario.

Se il nostro obiettivo è trasformare lo Yoga in un sistema terapeutico, nello schema vedico questo richiede di trasformare lo Yoga nella direzione dell’Ayurveda.

La terapia nello yoga e nell’ayurveda

Il termine per la terapia in sanscrito è Chikitsa. I libri di testo ayurvedici come Charak, Sushruta e Vagbhatta contengono tutti sezioni chiamate Chikitsa Sthana, o “sezione relativa al chikitsa o al trattamento”.

L’Ayurveda affronta tutti gli aspetti della medicina tra cui dieta, erbe, droghe, chirurgia e proprie procedure cliniche speciali come il Panchakarma e, inoltre, fornisce raccomandazioni sullo stile di vita per la salute, la longevità e la prevenzione delle malattie, nonché metodi speciali per il ringiovanimento del corpo e della mente; l’Ayurveda comprende le pratiche dello Yoga da asana e pranayama a mantra e meditazione come parte dei suoi strumenti di guarigione.

Il termine Chikitsa non compare nei testi Yoga, come gli Yoga Sutra di Patanjali, e non è un argomento di grande interesse nella filosofia Yoga. Questo perché la preoccupazione dello Yoga classico è la Sadhana, non Chikitsa, considerata il campo dell’Ayurveda. Soprattutto, non troviamo nei testi Yoga una discussione su malattie, patologie, diagnosi o strategie terapeutiche oltre all’approccio dell’Ayurveda. Non esiste un sistema di Yoga in medicina in termini di diagnosi, patologia e trattamento, a parte l’Ayurveda.

Ciò che troviamo comunemente nei testi Yoga sono le discussioni sui prana, i sensi, la mente, i nadi e i chakra, il culto delle divinità, la discussione sul Sé interiore e la natura della coscienza, nonché i tipi di samadhi o assorbimento interiore. La malattia viene affrontata brevemente in alcuni testi Yoga in quanto è considerato uno dei principali ostacoli alla pratica dello Yoga. Ma quando ciò accade, viene solitamente utilizzata la lingua dell’Ayurveda.

Integrare Yoga e ayurveda per far emergere il pieno potenziale di guarigione e spirituale di ciascuno

Portare l’Ayurveda nello Yoga fornisce un sistema di terapia yogica e vedica per consentire la piena applicazione della guarigione di tutti gli aspetti dello Yoga; fornisce una diagnosi e un trattamento in armonia con la filosofia Yoga, nonché una dieta e un trattamento a base di erbe che segue l’approccio spirituale dello Yoga.

L’Ayurveda fornisce le giuste raccomandazioni sullo stile di vita per la pratica dello Yoga, nonché lo sfondo per scoprire il pieno potenziale di guarigione di tutti gli aspetti dello Yoga. Lo Yoga fornisce le basi spirituali e psicologiche per l’Ayurveda e le sue applicazioni superiori.

Per un approccio veramente olistico e spirituale alla terapia e alla guarigione, abbiamo bisogno sia dello Yoga che dell’Ayurveda, ma con l’Ayurveda che fornisce la base terapeutica e lo Yoga l’obiettivo e le pratiche spirituali. Questo è lo schema vedico originale. La chiave per una terapia yoga completa e un sistema di medicina yoga sta nel ripristinare la connessione dello Yoga con l’Ayurveda.

La combinazione di Yoga e Ayurveda nelle loro applicazioni complete e nel più ampio contesto della scienza vedica offre un sistema completo di benessere per il corpo, la mente e la coscienza.